Palermo-Milano sola andata…(NO, NON è UN POST SULLA MAFIA!)

Ecco qui, le presentazioni oggi tocca farle a me…

Dunque.. Chi sono… Chi sono? O mamma, io nn lo so chi sono, o meglio, sono cambiate così tante cose nella mia vita negli ultimi 10 anni, sono così tante IO e mi sento così in evoluzione che… si, nn sono certa di sapere Chi sono!!…

Però adesso ci provo e vi racconto di queste Valentine! Sono arrivata al NORD, o NORDE come lo chiamano i miei conterroni, nel febbraio 2004, anni 23… Tutto quello successo prima è tanta roba quindi magari ve lo racconto in un’altra vita… O se nel frattempo mi illumino del dono della sintesi lo scrivo nel prossimo articolo!! Arrivo al Nord quindi, nn proprio con la valigia di cartone, ma quasi. Macchinetta carica di valigie, cibarie (che essendo sicula nn possono mancare), piumone a coprire il gran casino e l’immancabile copertina di pile coi cuori… regalo della mamma.

Mollo tutto:

  • fidanzato (dopo 6 anni),
  • casa, e quindi tutto un pezzo della mia storia,
  • la mamma, che si trasferisce dal suo compagno,
  • gli amici,
  • IL MARE!!

 Milano mi attende, cambio 5 lavori in un anno, sempre regolarmente retribuiti, 1000 euro al mese che nessuno puó togliermi …e per me che vengo dal profondo sud, abituata alla normalità dell’avere un lavoro di 9 ore, con contratto part time e stipendio di  450 €… è tantissimo!

Ma io sono su al Norde anche x darla questa svolta alla mia vita.. Vivo sui navigli, siamo in 2 e a tratti anche in 3 in un monolocale di 30 mq, e vicino c’è tutto quello che mi interessa.. Così mi propongo nella bottega di uno scultore prima e nello studio di un architetto dopo per aiutare a far qualcosa, “manovalanza gratis”, in cambio di star li ad osservare e apprendere… Osservare, sempre, qualsiasi cosa, la curiosità mi mangia viva! Ma dura poco, “agghiri a travagghiari”, nn riesco a fare tutto, lavorare 9 ore fuori casa, passare del tempo in bottega, nn ce la faccio e mollo dopo un paio di mesi. Ma nel frattempo giro i mercati, il caro vecchio mercato di Senigallia, tutti i sabati sotto casa! Che figata! Così conosco un po’ di persone, e frulla che mi rifrulla in testa…

Io faccio da un paio d’anni gioielli con le pietre e i fili d’argento o rame… Ho venduto in spiaggia col metodo vu cumprà.. che vuoi che sia una postazione fissa Abusiva ovviamente al mercato?!!! Mmmm… Mi lancio e comincio a vendere anch’io (abusivissimamente) i miei gioielli! Ogni sabato scendo con il mio mitico lack fuxia (il super famoso tavolino quadrato ikea) e il mio sgabellino verde x bambini.. Poi comincio a vendere anche al negozio dove lavoro , così x un po’ sono la donna più felice del pianeta: libertà, creatività, gente nuova… Fa niente se la spesa si fa al lidl, se alla fine del mese si cercano x tutta casa le ultime monetine x l’ultimo pacchetto di sigarette da fumare in 10, se manca il mare, se fa un freddo p…. E la mia ottusa testa si rifiuta di comprare il piumino…

D’altronde se nn fosse x questo benedetto piumino che nn c’è forse mio marito nn si sarebbe accorto di me, in montagna a camminare con le ballerine e il cappottino il 30 di novembre!!! Così ci conosciamo, amore quasi a prima vista… Ooooohhh, io ero una libera fringuella a Milano, c’ho pensato ben due settimane prima di mollare la mia libertà!! E dopo un fantastico viaggio a Parigi e ben 4 mesi di fidanzaggine aspettavamo Greta!! Arrivo a Bergamo, mollando tutto, di nuovo!  In questa ridente cittadina della ancor più ridente pianura padana! Ancora una volta sola, senza più un lavoro, amici, parenti, casa… Sola con un bagaglio pesantissimo di appena 8 millimetri e l’amore grande che lega me e il mio compagno…

Gli ormoni in questo mio stato di precarietà assoluta ci sguazzano, così la mia diventa presto una gravidanza con depressione preparto!! La mia creatività mi abbandona o io abbandono lei, insomma separazione consensuale…Ma poi nasce Greta e pian piano tutto va al suo posto, ricomincio presto a conoscere gente, vado in piscina, al parco, al corso di massaggio x neonati… Sono da subito una mamma serena, come se l’avessi fatto da sempre… Così appena dopo l’anno della prima infanta cerchiamo subito di avere un’alro pargolo e presto presto arriva la seconda infanta: Bianca! La seconda gravidanza è tutta un’altra cosa, sono più consapevole, del mio corpo, del mio essere donna e madre insieme, di quello che voglio fare da grande! Conosco una splendida donna, Uli, lei è altoatesina e ha sposato un terrone pugliese, hanno una splendida casa in campagna, tre figli grandi, lei dipinge sui tessuti e crea fantastici abiti da donna, lui è pittore, scultore.. Due artisti che vivono di quello che producono le loro mani.. È una rivelazione, Uli mi incoraggia con poche ma efficacissime parole a mettere insieme il mio spirito bambino, la mia mano e la nuova condizione di mamma…

Non è facile però, sono stanca, ho due bimbe e pochi aiuti, la voglia c’è ma la mia creatività è ferma da quasi quattro anni! Penso che nn ce la farò mai…

Poi incontro Lucia, è una mamma come me, due bimbi, un lavoro che ha mollato dopo l’arrivo del secondo figlio perché nn le hanno concesso il part time, una ex chimica con la passione della macchina da cucire…e sta frequentando un corso x perfezionarsi!

Gli incontri.. Nella mia vita gli incontri, come anelli legati gli uni agli altri mi hanno portata qui…

Chi sono?! Sono una mamma di tre bambini meravigliosi (perchè nel frattempo è arrivato anche Mario!), sono una donna che sta cercando di far diventare la sua passione un lavoro “vero” , dipingo tessuti e ho creato insieme ad un’altra fantastica donna e mamma una linea di abbigliamento x bambini che abbiamo chiamato Piccirì, in onore del mio amatissimo Sud. Sono un’amica di amici incontrati in questi anni che sono per me oggi parte di famiglia, sono figlia e sorella, di una mamma e un fratello che raggiungo appena posso ma sempre troppo poco nella mia Palermo, sono tutte queste Valentine e aspetto di conoscerne altre ancora perché gli anelli della mia vita si legano ogni giorno ad altri anelli e ad altre storie, e io prendo tutto perché nn posso farne a meno e perchè sono un’inguaribile entusiasta!

Scusate, sono lunga..lunghisssssima lo so!!

Valentina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...