Archivi categoria: In evidenza

La Fascia mi ha salvata!

1063

E’ da un pò di tempo che non scrivo sul blog, ma non per mancanza di argomenti, anzi, ultimamente stanno succedendo così tante cose, belle, ma purtroppo, anche brutte,e sono così piena di impegn,i che non saprei proprio da dove cominciare a raccontare.

Tra i vari argomenti che vorrei trattare c’è quello del “portare i piccoli”.

Premetto di non essere una mamma canguro “addicted”, ossia una di quelle mamme che non usano mai il passeggino, e magari neppure ce l’hanno, ma vanno sempre a spasso con i loro bimbi in fascia, mei tai o altro tipo di supporto ergonomico, però devo dire che mi sono avvicinata al mondo del portare un pò per caso e ne sono felice. Oggi vi racconto la mia esperienza. Continua a leggere La Fascia mi ha salvata!

Nascita di un anello molto speciale…..

Creare gioielli su commissione è sempre una sfida.

Mi piace collaborare e confrontarmi con altre persone per dar vita ad un gioiello unico. Un gioiello che rispecchi il gusto ed i desideri dell’altro, che abbia un significato oppure un messaggio molto speciali. Qualcosa che abbia valore soltanto per chi lo indossa. Qualcosa che faccia pensare: “Questo è solo mio, è stato creato per me e nessun altro!”.

Continua a leggere Nascita di un anello molto speciale…..

Anello in filigrana

Nuova creazione!!

Nasce dalla combinazione di un anello a veretta con la tecnica della filigrana.

La lavorazione in filigrana è “a giorno”. Ovvero non è stata applicata sulla superficie dell’anello, ma è stata lavorata su uno spazio vuoto.

In questo modo il disegno creato dai fili d’argento risalta maggiormente.
anello-giorno3

anello-giorno1

ilgattodargento.wordpress.com

Antichizzare l’argento

L’Art Clay Silver è un materiale molto luminoso. Dopo la cottura e la lucidatura, l’argento 999 è sicuramente molto più brillante di quello che normalmente si trova in commercio (925). Questa caratteristica è parte del suo fascino e della sua bellezza.

Ma per ragioni varie, tra cui far risaltare scritte, incisioni, decorazioni, è possibile antichizzare il gioiello in modo da creare piacevoli contrasti.

L’antichizzazione non è altro che una tecnica per accelerare la naturale ossidazione dell’argento che viene ottenuta grazie all’uso dello zolfo. In commercio si trova una soluzione di acqua e zolfo, contenuta di solito in piccole boccette da 6cc.

Continua a leggere Antichizzare l’argento

GENITORI IN CRESCITA 7

 

Buongiorno a tutti voi! 🙂

Ormai sembra una saga – giunta al settimo episodio – questo nostro cammino di pensiero e di cuore da genitori consapevoli. 😉

Vediamo di fare un nuovo passo con il pensiero consapevole di oggi, allora, che ne dite?

“Le cose occupano il cuore.

Ma non lo riempiono”

(anonimo) Continua a leggere GENITORI IN CRESCITA 7

La lucidatura

Dopo averlo cotto e lasciato raffreddare, il gioiello ha un aspetto davvero strano.
Prima di tutto sembra più piccolo, ma non è un’impressione, è così. Durante la cottura la metal clay si restringe di circa il 10%, praticamente il volume del legante. Ovviamente di questo bisogna tenerne conto in fase di realizzazione.
L’altra cosa strana è il colore, è bianco. Ma proprio bianco bianco.
Il primo pensiero è: “Oddio cos’ho sbagliato?!”. Ovviamente niente, la patina bianca che rimane sull’oggetto è un normale residuo della cottura che deve essere tolto prima della lucidatura.

 

Continua a leggere La lucidatura

GENITORI IN CRESCITA 6

Buongiorno a voi e ben ritrovati, ad un nuovo crocevia del percorso di crescita consapevole che stiamo condividendo.

Ecco il pensiero consapevole di questa settimana:

“Dormivo e sognavo che la vita non era che gioia.
Mi svegliai e vidi che la vita non era che servizio.
Servii e compresi che nel servizio c’era la gioia.”

(Tagore)

Essere genitore significa fare quotidiana e continua esperienza di servizio; un continuo “pensare a” e “fare per” i nostri figli. Ciò che si chiama “dedizione”.

Continua a leggere GENITORI IN CRESCITA 6