Pezzediterra

pezzediterra

Ad un certo punto ci siamo accorte che diventando mamme siamo diventate assidue frequentatrici di parchi, in un certo senso “esperte” di parchi e di verde in citta’ in generale.Abbiamo guardato cosa c’e’ e anche cosa non c’e’ ma sarebbe bello che ci fosse. Abbiamo girato, abbiamo chiesto ad altre mamme e ai bambini. Ci siamo fatte delle idee e ci piacerebbe condividerle qui.

Ciò che desideriamo è insegnare ai nostri figli l’amore per le cose belle, la gioia semplice che ti regalano un prato, un albero, un fiore.

Abitare in città vivendo i parchi ci fa sentire più liberi, non soffocati da strade e palazzi. Mangiare al parco con gli amici ci fa assaporare il lusso della condivisione gratuita e disinteressata. I parchi  e il verde della nostra città rappresentano per noi le piazze ed i cortili che non abbiamo e che ci sono stati via via “rubati” dal cemento e dalle case. Dire “ci vediamo al parco” è il nostro pomeriggio, è la nostra quotidianità. Il parco è il giardino che non abbiamo e che è ancora più bello perchè è di tutti. Amiamo i parchi perchè conosciamo la gente che li frequenta, quelli che non tornano a casa e si chiudono dietro il proprio cancello.

Da tutto questi pensieri e’ nato un documento da noi steso, in collaborazione con  altre mamme e altri papà,  dove abbiamo raccolto idee per migliorare il VERDE  della nostra citta’.Idee semplici ma incisive.Ci piacerebbe condividerle ( e vederle realizzate ).

L’IDEA: La nostra è una ricerca già iniziata da qualche anno e che continueremo con passione e impegno. Vuole essere una ricerca continua, senza pregiudizi.I nostri bambini saranno un po’ i nostri “aiutanti” e un po’ le nostre “guide”, ma anche chiunque abbia voglia di fare strada con noi.

DOVE: parliamo prima di tutto della nostra citta’, Bergamo. pero’ ci piace scoprire luoghi affascinanti anche in giro.

IL NOME: Da dove viene questo nome l’ha scritto bene Mara D’arcangelo, nostra amica e giornalista: “PEZZE” e’ una bella parola. Sa di pane burro e zucchero della nonna, delle toppe di jeans a forma di mela e delle coperte patchwork delle illustrazioni di “Bosco di rovo” ( “Pezze di terra in città”  – dal free magazine  CTRL   )

Vai al bloghttp://pezzediterra.wordpress.com/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: